Your browser does not support JavaScript!

Please check entered values.

I controlli interni per il buon andamento del settore pubblico italiano

digital
I controlli interni per il buon andamento del settore pubblico italiano
Article
title I controlli interni per il buon andamento del settore pubblico italiano
authors
issue Azienda pubblica - 2013 - 4
publisher Maggioli Editore
publication 01/2013
Si ritiene comunemente che i controlli interni costituiscano utile strumento perché le organizzazioni economiche possano controllare i rischi di malfunzionamento. In campo pubblico prevalgono standard, basati sul COSO Report, quali il PIfC dell’UE e le Linee guida dell’INTOSAI. In Italia il d.lgs. 286/1999 ha avviato un processo di superamento del tradizionale approccio basato sul controllo preventivo di legittimità che è ancora oggi oggetto di modifiche normative. La ricerca pone a confronto il modello italiano con gli standard internazionali e si propone di definire le caratteristiche e il grado di originalità del primo, valutarne la coerenza interna e porre le basi concettuali e terminologiche di un percorso di ricerca relativo all’utilità dei controlli per il buon andamento
Internal controls are generally considered an useful tool to ensure the proper functioning of economic organisations. In the public sector the prevailing standards, based on the COSO Report, are the EU’s PIfC and the INTOSAI Guidelines. In Italy, since the end of the 1990s, the traditional approach, based on ex ante controls on compliance with laws and regulations, has gradually been abandoned. This paper compares the Italian model with the international standards in order to identify and assess the former’s characteristics, originality, and internal consistency. It also attempts to define the basic concepts and terminology for a future research programme on the relations between internal controls and accountability in government organisations.
 

Authors biography

Aldo Pavan

Aldo Pavan è professore ordinario di Economia Aziendale e direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università degli Studi di Cagliari. La sua attività di ricerca è principalmente centrata sull’evoluzione dei modelli di programmazione e controllo nelle amministrazioni pubbliche, con particolare riguardo ai controlli interni e al contrasto ai fenomeni corruttivi.

Isabella Fadda

Ricercatrice Confermata di Economia Aziendale presso l'Università degli Studi di Cagliari

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.