Your browser does not support JavaScript!

Please check entered values.

L'introduzione di un Performance Management System nell'Esercito Italiano

digital
L'introduzione di un Performance Management System nell'Esercito Italiano
Article
title L'introduzione di un Performance Management System nell'Esercito Italiano
authors
issue Azienda pubblica - 2014 - 4
publisher Maggioli Editore
publication 01/2014
Nel corso degli ultimi trent’anni, il New Public Management (NPM) ha ispirato le riforme manageriali nel settore pubblico in tutto il mondo (OECD 2009). La valutazione delle performance e i sistemi di controllo gestionali sono stati i principali strumenti utilizzati dal NPM per aumentare l’efficienza e l’efficacia delle organizzazioni pubbliche (Hood 1991). Anche in Italia, i vari governi hanno adottato tale approccio, emanando diversi provvedimenti legislativi per promuovere la gestione delle performance. Nel presente lavoro si è utilizzato il framework proposto da Bouckaert e Halligan (2008) per analizzare e descrivere l’implementazione di un performance management system (PMS) all’interno dell’Esercito Italiano e per cogliere come determinati fattori abbiano contraddistinto tale processo organizzativo.
Over the last thirty years, New Public Management (NPM) has inspired managerial reforms in public sectors worldwide (OECD 2009). Performance evaluation and managerial control systems have been the main instruments for the pursuit of efficiency and effectiveness in public organizations (Hood 1991). Successive Italian governments have embraced this theory and have enacted several laws to promote performance management. In this paper, we use the framework proposed by Bouckaert and Halligan (2008) to describe the implementation of a performance management system (PMS) in the Italian Army and to identify some critical factors that have characterized this organizational process.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.